Hotel a Bibione aperti a settembre

Se quello che state cercando è una distesa di spiaggia soffice e particolarmente fine, un mare pulito e limpido e un soggiorno da non scordare, Bibione è il posto giusto per voi. Bibione è una delle spiagge italiane con maggior presenze, se ne stimano circa 6-7 milioni l’anno, e a fronte di questo si è sviluppata una solida ed efficiente struttura ricettiva, composta principalmente da alberghi ed hotel, ma anche da appartamenti e residence, in grado di far fronte alla consistente domanda turistica, specie nei periodi di maggior affluenza, ma anche nei mesi conclusivi per la stagione, come Settembre.
Gli alloggi si dispongono principalmente a ridosso della spiaggia, dopo aver percorso Corso del Sole, si raggiunge la maggior concentrazione di edifici.

Godono di maggior preferenza turistica gli hotel fronte mare, mentre molti altre opportunità di soggiorno vi sono nell’immediato entroterra, a 5 minuti al massimo di cammino dal mare. Commercialmente sono tutti considerati fronte mare per la loro posizione prossima alla spiaggia, alcuni però non godono della vista mare dalle loro camere.
Vi sono altri alloggi lungo il litorale, e il prezzo per una camera scende man mano che ci si allontana dalla spiaggia verso le zone interne. Per chi vuole risparmiare qualcosina, il miglior compromesso vede sicuramente la scelta di una struttura non in posizione frontemare, dato che l’accesso al mare è garantito comunque in pochi minuti a piedi o in un attimo sfruttando i mezzi pubblici.

Un altro buon metodo per risparmiare è sicuramente quello di effettuare le prenotazioni con anticipo (chi se lo può permettere), in quanto gli albergatori di Bibione, in coordinamento con le agenzie turistiche, propongono speciali pacchetti promozionali per il dopo Agosto cosi da incentivare le prenotazioni, ed assegnare quanto prima il maggior numero di camere possibili per il periodo estivo. Non è raro trovare sconti per famiglie, promozioni per bambini, come la tanto desiderata “bambini gratis”, in genere per piccoli entro una certa età e per soggiorni di almeno una settimana.
Alcune offerte prevedono lo sconto sul prezzo finale del soggiorno, mentre altre lasciano il prezzo invariato ma danno accesso gratuito a servizi accessori altrimenti a pagamento, come ad esempio i pacchetti benessere al centro termale e l’uso di trattamenti interni.

in vacanza a settembre a Bibione

La componente turistica della località è costituita prevalentemente da turisti italiani, ma ha anche una forte componente straniera, specie tedeschi provenienti da quasi tutte le località della Germania. A questi si aggiungono minoranze inglesi e dal resto d’Europa. Queste forte eterogeneità fa si che gli alberghi cittadini debbano essere attrezzati per soddisfare le abitudini e rispettare le diverse esigenze dei potenziali ospiti. Da questo punto di vista le strutture bibionensi non hanno nulla da preoccuparsi, grazie al loro ottimo sviluppo ed adeguamento ai principali standard internazionali sono in grado di offrire una molteplicità di servizi per soddisfare ogni esigenza.

Commenti

  • Nicolò

    “Bambini gratis” è stata la mia salvezza: ho 4 figli!

  • Lara

    Io ho alloggiato in un hotel frontemare, il tramonto dalla mia camera era stupendo!

  • Martina

    Quando ci sono stata io purtroppo c’è stato brutto tempo…non ci siamo potuti godere le vacanze come avremmo desiderato ma numerose altre alternative ci sono state proposte dall’albergo…per esempio i trattamenti termali: unici!

  • Daniel

    Ciao! settembre a Bibione è proprio l’ideale, se c’è brutto tempo puoi goderti il relax all’interno delle terme e quando c’è il sole la spiaggia è tranquilla e si sta benissimo! Lo consiglio a tutti perchè è proprio il massimo in questo periodo!

  • Roberto

    Vado a Bibione da una vita e devo ammettere che a settembre si sta divinamente: non c’è tutta la gente che c’è a luglio o agosto e inoltre tutte le attività che sono organizzate durante l’estate continuano ache in quel periodo; se potete andate a godervi gli ultimi momenti d’estate qui perchè ne vale davvero la pena (il faro all’alba è una vista davvero suggestiva).

LASCIA UN COMMENTO